Parrocchia san Simeone profeta
(Sala di Caserta)



Le NEWS della parrocchia

Notizie, avvenimenti, occasioni e circostanze. Qui troverai le notizie più importanti e gli eventi che hanno caratterizzato la vita della parrocchia San Simeone Profeta in Sala di Caserta.

Inizia la Settimana Santa

2006-04-10

La domenica delle palme ricorda l'entrata di Cristo in Gerusalemme, quando la folla lo lodava e lo esaltava riconoscendo il lui il messia che il popolo stava aspettando da secoli. Ricordando questo evento, ogni domenica delle palme tradizione, nella nostra parrocchia, benedire le palme nella piazza san Donato e poi, in processione, giungere in parrocchia dove celebrare la Santa Messa. Nella chiesa gremita, don Enzo ha scosso i suoi parrocchiani durante la predica. Partendo dal Vangelo del giorno (la passione di Cristo) ha ricordato il valore della croce quale simbolo di salvezza. Durante l'omelia don Enzo ha aggiunto: "Il Signore ha soffero poco, solo 3 ore: ci sono persone che per 20 anni sono immobili in un letto". Continuando la sua omelia ha ricordato la debole fede dei cristiani: "Quante volte ci domandiamo: dove sei Dio? Dove eri ad Auschwitz, dove nelle infinite guerre che si sono susseguite nella storia, dove nel povero Tommaso Onofri rapito e dopo poche ore ucciso?". Nel delicato passaggio, don Enzo ha spiegato il significato del libero arbitrio ed ritornato sul simbolo della croce con i suoi due volti: da una parte odio e morte, dall'altro amore e resurrezione. Di particolare importanza anche l'ultimo incoraggiamento dato ai suoi parrocchiani: "Dio d ad ognuno croci pi o meno pesanti, ma d anche le spalle per poterle sopportare".

Indietro