Parrocchia san Simeone profeta
(Sala di Caserta)



Le NEWS della parrocchia

Notizie, avvenimenti, occasioni e circostanze. Qui troverai le notizie più importanti e gli eventi che hanno caratterizzato la vita della parrocchia San Simeone Profeta in Sala di Caserta.

Festa in onore di san Donato martire

2007-09-03

Settembre è il mese che per molti ricorda il ritorno alla vita lavorativa. Se guardiamo ai ragazzi, probabilmente pensano a settembre come al mese del ritorno a scuola. A Sala invece, il mese di settembre indica una sola cosa: san Donato martire. Di anno in anno infatti, il 12 settembre si festeggia san Donato martire, arrivato a Sala nel lontano 1830 dalle catacombe di san Callisto (per maggiori chiarimenti, vedi il link alla storia dell'Arciconfraternita). Quest'anno purtroppo, la festa non sarà accompagnata dalla consueta parte folkloristica. In un comunicato congiunto, il parroco e dall'arciconfraternita hanno ribadito che ci sono pochi soldi a disposizione per cui hanno dovuto rinunciare ai festeggiamenti.
La notizia ha scosso la popolazione. Tuttavia, l'anima pulsante di Sala non ha tirato i remi in barca ma ha organizzato dei festeggiamenti "alternativi". In queste giornate di festa sarà possibile gustare dei saporiti panini; ridere guardando la commedia Mettimmece d'accordo e ce vattimme, già presentata al pubblico di Sala nel mese di giugno; tifare tutti per l'Italia nella sentita partita contro la Francia; cantare a squarciagola le canzoni del karaoke; ridere e partecipare alla Corrida; partecipare alla Caccia la tesoro con un ricco premio in palio. Le iniziative non termineranno con la fine della festa di san Donato. E' lodevole l'obiettivo che gli organizzatori vogliono raggiungere: unire i festeggiamenti di san Donato a quelli di san Simeone in un'unica grande festa del paese. Di settimana in settimana infatti, continueranno altre attività ludiche che si concluderanno ai primi di ottobre, quando inizierà la festa di san Simeone profeta. Tra queste attività ricordiamo il torneo di Playstation o la degustazione di alcune specialità casereccie.

Indietro